Rocca di Angera

Angera (VA)

Rocca di Angera

Ci troviamo sulla sponda meridionale del Lago Maggiore: qui, su uno sperone roccioso, si erge maestosa la Rocca di Angera, appartenuta prima ai Visconti e in seguito ai Borromeo. All’esterno, oltre alla splendida vista sul lago e sulle Prealpi, il giardino è oggetto di un attento lavoro per riportarlo alle sue sembianze originarie, condotto tramite lo studio degli antichi codici medievali.La rocca, inoltre, ospita il Museo della bambola e del giocattolo, con oltre mille esemplari realizzati dal XVIII secolo ai giorni nostri.