Arco di Traiano

Benevento (BN)

Arco di Traiano

L’idea di costruire un arco trionfale a Benevento venne nel momento in cui gli antichi romani inaugurarono la leggendaria Via Appia, la strada che collegava Roma a Brindisi. L’Imperatore nello stesso anno dichiarò guerra ai Parti e fu anche l’occasione giusta per celebrare la grandezza dell’impero più potente del mediterraneo: l’uso degli archi di Trionfo era infatti di grande impatto pubblicitario presso le popolazioni. I romani erano inoltre molto attenti alla Campania, che dotarono di numerose infrastrutture come ad esempio il mitico Acquedotto del Serino.

Nel caso dell’arco, dobbiamo immaginare che la cerimonia del Trionfo era la massima gloria alla quale un uomo poteva aspirare nei tempi dell’antica Roma. Si trattava di un’immensa parata militare in cui sfilavano i militari di ritorno da campagne che esibivano bottini di guerra, prigionieri catturati e ogni sorta di reperto trovato in terre straniere.